Evade un detenuto: era schedato come jihadista pericoloso per lo Stato

E' accaduto a Brest, in Francia, durante un trasferimento per una visita medica

Paura dell'Isis in Francia

Paura dell'Isis in Francia

globalist 16 maggio 2018

Un detenuto del penitenziario di Brest, nella Bretagna, nel nord-ovest della Francia, è evaso questa mattina durante un trasferimento per una visita medica. Il detenuto, 21 anni, in carcere per reati comuni, era "schedato S e segnalato come radicalizzato pericoloso per la sicurezza dello Stato".
L'uomo è riuscito a scappare nel momento del suo arrivo in ospedale dove doveva essere visitato. Secondo una prima ricostruzione al momento della fuga un agente è riuscito a placcarlo, buttandolo a terra ma il giovane ha fatto in tempo a rialzarsi e a salire a bordo di una Peugeot 306 che lo attendevano con a bordo almeno altri due uomini. Sono in corso le ricerche da parte della polizia.