Completamente nudo nel corridoio di un aereo dell'Alaska Airlines: panico a bordo

L'uomo è stato bloccato da alcuni passeggeri e chiuso nella toilette. All'arrivo è stato postato in ospedale

Un aereo dell'Alaska airlines

Un aereo dell'Alaska airlines

globalist 15 maggio 2018

Probabilmente un momento di follia o l’effetto di qualche droga o alcol: un uomo completamente nudo si è messo a correre lungo il corridoio di un aereo dell'Alaska Airlines. E' successo mentre era in volo da Seattle a Anchorage. Testimone a bordo anche l'ex deputato democratico dell'Alaska Johnny Ellis, il quale in una serie di tweet ha descritto ciò che è accaduto.
«Un uomo completamente nudo - si legge - si è messo a correre da un capo dall'altro dell'aereo urlando e agitandosi». Ha poi aggiunto che è stato afferrato da due passeggeri e chiuso in bagno.
L'insolito episodio si è verificato mentre mancava poco all'atterraggio. Dopo qualche momento di paura e anche di panico alla fine tutti i passeggeri sono scoppiati a ridere. Una volta a terra, il personale di sicurezza dell'aeroporto di Anchorage ha preso in custodia l'uomo e lo ha portato in ospedale.