Salvini prospetta un governo No Vax: libertà di cura

Il leader della Lega parla del possibile accordo e continua a fare campagna elettorale: asili gratis solo per gli italiani

Salvini dal bagnino fascista

Salvini dal bagnino fascista

globalist 15 maggio 2018

Propaganda, più che altro. Lui (pur sempre alleato del piduista Silvio Berlusconi) che si presenta come l’eroe solitario circondato dai palazzi e dal potere. Come se la sua Lega non avesse mai partecipato ai catastrofici governi Berlusconi, non avete avuto il Viminale, il ministero di Grazia e Giustizia e, in questa ultima tornata all’opposizione, la presidente del comitato di controllo sui servizi segreti. Mettendo da parte scandali, ruberie e arresti di molti amministratori e parlamentari del Carroccio.

Ma che ha detto Salvini? “C'è un programma dettagliato di governo a cui stiamo lavorando: se c'è un accordo si parte, ma lo chiedo prima a voi. L'altrimenti l'unica via è andare a votare. Tertium non datur, non c'è scelta giusta a prescindere, ci sono pro e contro in ognuna delle due soluzioni". Lo afferma il leader della Lega, Matteo Salvini, su Facebook.
Se riusciremo, e siamo al tratto finale, a trovare un equilibrio tra quello che è l'idea di futuro dell'Italia, della Lega del centrodestra e quello dei 5 stelle, c’è un governo e si parte", ha continuato Salvini. "Se non si trovasse la quadra ve lo diremo".
Il segretario leghista ha poi aggiunto: "Se ci fosse l'accordo vorrei che foste voi ad approvarlo, non on line, ma nella piazze italiane. Con il vostro via libera mi sentirei più forte, legittimato".
Ma c’è un dato preoccupante. Salvini, nei capisaldi del possibile governo, oltre agli asili gratis “solo” per gli italiani e a tutte una serie di misure da Stato di polizia ha parlato di “libertà di cura”.
Ossia la questione che si sperava fosse sepolta sulla stregoneria che contrappone alla scienza. Uno strizzare l’occhio ai No Vax. 
Ma potrebbe fare una cosa del genere un governo serio? Oppure si sta già procurando i voti dei No Vax perché che si faccia un governo non ci crede più nemmeno lui?