Blitz al campo nomadi di via Candoni a Roma: sequestrati coltelli e mazze da baseball

L'operazione scattata dopo il 'tiro al bersaglio' contro autisti e mezzi di un deposito Atac limitrofo al campo

Roma, blitz al campo nomadi di via Candoni

Roma, blitz al campo nomadi di via Candoni

globalist 16 maggio 2018

Maxi operazione della polizia locale nel campo nomadi Candoni a Roma. Il blitz è scattato all'alba su delega della Procura: circa 400 agenti hanno eseguito perquisizioni in tutti i moduli abitativi del campo di Via Candoni 91.
Nel corso dei controlli sono stati sequestrati coltelli, mazze da baseball e riproduzioni di armi. Sarebbero in corso accertamenti anche per stabilire eventuali collegamenti con episodi di danneggiamento ai mezzi pubblici, aggressioni a personale Atac e furti in depositi.
L'operazione, che ha visto anche la collaborazione dei carabinieri della stazione Torrino, del nucleo cinofili, forestali e personale dell'ufficio sicurezza Atac, è scattata dopo diversi episodi in cui mezzi e autisti di un deposito Atac limitrofo al campo sono stati oggetto del "tiro al bersaglio" con pistole e fucili ad aria compressa.