Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop
mercoledė 15 giugno 2016 10:12
Anche i pių reazionari scoprono oggi che l'atroce attacco al locale LGBT di Orlando č contro la libertā. Dicono di difenderla, ma nei fatti continuano a negarla.
La terra dei papi

Omoislamofobia

Inserito da Anna Lombroso il 15/06/2016 alle 10:12 nella sezione Diritti e Rovesci

Anche i pių reazionari scoprono oggi che l'atroce attacco al locale LGBT di Orlando č contro la libertā. Dicono di difenderla, ma nei fatti continuano a negarla.


Je suis gay

Inserito da Cecilia M. Calamani il 14/06/2016 alle 10:25 nella sezione Diritti e Rovesci

La mattanza nel night club di Orlando aveva un unico bersaglio: le persone omoaffettive. Eppure, il nostro sdegno si č limitato a una pallida solidarietā.


La cultura che uccide

Inserito da Cecilia M. Calamani il 04/06/2016 alle 15:19 nella sezione Diritti e Rovesci

Le donne ammazzate dai loro ex sono solo l'acme di una violenza maschilista che conta quasi sette milioni di vittime. Senza risparmiare all'occorrenza neanche gli uomini.


I cristiani sono tutti contro la legge Cirinnā?

Inserito da Augusto Cavadi il 03/06/2016 alle 17:53 nella sezione Diritti e Rovesci

Tra chiusure nette e prese di posizione coraggiose, sulle unioni civili il mondo delle Chiese cristiane si mostra diviso in modo trasversale.


Famiglie da Nobel

Inserito da Alessandro Baoli il 07/03/2016 alle 18:16 nella sezione Diritti e Rovesci

Il ruolo e l'importanza delle famiglie omogenitoriali che con la loro esistenza aprono la strada ai diritti e al futuro della societā.


Quella sanzione che peccatizza le donne

Inserito da Paolo Izzo il 02/03/2016 alle 09:43 nella sezione Diritti e Rovesci

L'inasprimento delle ammende per chi ricorre all'aborto clandestino dā una chiara indicazione della direzione in cui va il Diritto in questo Paese.


Unioni civili, č solo il primo passo

Inserito da Alessandro Baoli il 26/02/2016 alle 14:15 nella sezione Diritti e Rovesci

Il ddl Cirinnā, passato al Senato con voto di fiducia, č un certificato di discriminazione. Non il punto d'arrivo della lotta per l'uguaglianza ma il punto di partenza.


Unioni civili, il bicchiere č mezzo pieno

Inserito da Alessandro Chiometti il 26/02/2016 alle 12:22 nella sezione Diritti e Rovesci

Dal 1978 i diritti civili in Italia sono fermi al palo. La strada č ancora lunga, ma con l'approvazione in Senato del ddl Cirinnā ci avviciniamo almeno un po' ai Paesi civili.


Adotta un canguro

Inserito da Paolo Izzo il 23/02/2016 alle 16:26 nella sezione Diritti e Rovesci

Agli oppositori del ddl Cirinnā sulle unioni civili i diritti dei bambini interessano ben poco. Nonostante quello che affermano.


Gravidanza surrogata, la legge giā c'č

Inserito da Sergio Bagnasco il 18/02/2016 alle 16:53 nella sezione Diritti e Rovesci

Il temuto aumento del ricorso all'utero in affitto se venisse approvata la stepchild adoption č una bugia: la legge 40 giā in vigore non lascia alcun dubbio. Se solo venisse applicata.



Le immagini pubblicate su Cronache Laiche sono reperite in rete e ritenute di libera circolazione in quanto prive di dicitura indicante l'autore o la riproduzione riservata.
Tuttavia, qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore basta scrivere una email alla redazione e verranno immediatamente rimosse.