Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
venerdì 14 agosto 2015 12:11
Ascesa e caduta del movimento dell'Intelligent Design, tra errori di stampa e trappole per topi.


Breviario

Così la Pellegrini sdogana il sesso

La nuotatrice più sexy d'Italia dice la sua sull'amore prima di una gara.

Belinda Malaspina
mercoledì 18 luglio 2012 00:04

Alla vigilia dei giochi olimpici di Londra è d'uopo cominciare a mettersi in un ordine di idee per così dire sportivo o anche, se vogliamo, agonistico, pensando alla sfida più antica del mondo: il sesso.
Se è duro campo di battaglia il letto, infatti, all'atleta Filippo Magnini, fidanzato di Federica Pellegrini, è venuto spontaneo annunciare di dedicarsi all'attività amatoria con meno frequenza prima di un importante evento sportivo. E mentre Filippo se ne sta tranquillo a riposarsi e forse a meditare sulle future vittorie, Federica invece vede le cose in modo assai diverso.

La nuotatrice ha dichiarato testualmente: «Niente sesso prima delle gare? Ma siamo matti?» approfondendo così il solco che sembra separare l'universo maschile da quello femminile, quest'ultimo ormai riappropriatosi di una carnalità troppo a lungo negata, ma che in realtà li riavvicina in nome del sesso, in nome dell'amore.
Sì, perché anche le donne fanno l'amore: e da oggi, oltre a farlo dopo le gare sportive, lo fanno senza tante storie anche prima. Purtroppo non durante: ma pazienza, è già un buon passo. Pardon, un buon tuffo.

Belinda Maslaspina

Home


Le immagini pubblicate su Cronache Laiche sono reperite in rete e ritenute di libera circolazione in quanto prive di dicitura indicante l'autore o la riproduzione riservata.
Tuttavia, qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore basta scrivere una email alla redazione e verranno immediatamente rimosse.